L’ESC di Sara: partire per credere

L’episodio di oggi è dedicato al Corpo Europeo di Solidarietà (ESC), il programma dedicato ai giovani 18-30 finanziato dalla Commissione Europea e promosso in Italia dall’Agenzia Nazione per i Giovani. Ce ne parla Sara Mazzonello che descrive la sua esperienza di 9 mesi in Danimarca come un’opportunità per viaggiare, immergersi in una nuova cultura e dare il proprio contributo come volontario. Non mancano di certo le sfide, come lo è stato il periodo di lockdown dovuto al Covid quest’anno, ma anche queste si trasformano in occasione di sviluppare nuove competenze e reinventarsi con un pizzico di creatività e determinazione. Di una cosa Sara è sicura: PARTIRE! Solo così si può veramente capire l’emozione unica dei progetti di mobilità europea.

Per info visita: europa.eu/youth/solidarity_it e agenziagiovani.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *